La Fruosa

La Fruosa

Fruosa, dolce è la storia

L'Associazione Confartigianato Alto Milanese nel 2006 ha promosso il concorso «Fruosa, dolce è la storia».
La sfida era ambiziosa: ideare un dolce per commemorare la storica battaglia di Legnano che ebbe luogo nel 1176.
L'imperatore Federico Barbarossa, deciso a ristabilire il suo potere in Italia, finì per incontrare la disfatta a Legnano grazie all'opposizione delle Forze Comunali, che si batterono per la libertà futura dell'Alto Milanese e dell'Italia intera.

Al concorso hanno partecipato i più noti e creativi panettieri e pasticceri della zona.
Il panificio Ceriotti non si è lasciato scappare l'occasione per mettere alla prova la sua creatività e si è aggiudicato il premio.

Il dolce nato dal concorso è la Fruosa: un nome intriso di storia.
Si tratta infatti di un acronimo, Fiat Regnum Unum Ovili Sanctum (un solo regno, un solo ovile): questa era la scritta incisa sulla Martinella, la campana posta sul carro da battaglia, il Carroccio.
La Fruosa è un dolce semplice nel gusto e nel significato culturale e simbolico.
Per realizzare un vero dolce medievale, tutti gli ingredienti sono stati scelti tenendo conto della loro presenza nell'Alto Milanese all'epoca della Battaglia di Legnano: dal miele di millefiori alla frutta (uva, noci, mela e fico).
La forma del dolce ricorda quella dello scudo con la caratteristica croce realizzata con mirtilli rossi o melograno.
La base di impasto così semplice e solida vuole rimandare invece al robusto Carroccio; e i frutti sono quattro in memoria delle quattro ruote del carro. Insieme ai panettoni e alle veneziane artigianali del Panificio Ceriotti, la Fruosa è la protagonista della stagione invernale e rappresenta un regalo originale per le feste natalizie, unendo il gusto alla storia: perchè il modo migliore per conoscere la storia è mangiarla!

Ingredienti:
  • farina di grano tenero di tipo 00
  • farina integrale
  • latte
  • miele
  • fichi secchi
  • mele a cubetti
  • noci
  • uvetta sultanina
  • tuorlo d'uovo
  • burro
  • lievito naturale o lievito di birra
  • mono gliceridi
  • sale
  • mirtilli rossi o melograno